Condizioni generali di contratto

  1. Definizioni
    1. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl è la società che effettua la vendita tramite Internet dei prodotti appartenenti al proprio assortimento in base alla produzione.
    2. “Prodotti”: sono tutti i prodotti e/o le merci prodotte e commercializzati da La Romagnola Prodotti Alimentari Srl e facenti parte del proprio assortimento.
    3. “Cliente”: è l’acquirente dei Prodotti che riveste lo status di consumatore, intendendosi per tale la persona fisica e giuridica che compie l’acquisto per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta e di rivenditore nel caso in cui l’acquirente compia l’acquisto per scopi riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.
    4. “Sito”: è l’insieme delle pagine web relative agli indirizzi www.la-romagnola.it
    5. “Promozioni”: sono le vendite effettuate da LaRomagnola Prodotti Alimentari Srl per tutti o una parte dei Prodotti o per periodi di tempo limitato con uno sconto straordinario sul prezzo di vendita.
    6. “Carrello”: è l’ordine di acquisto con consegna dei Prodotti in giorni successivi a quello di trasmissione dell’ordine dal Cliente a La Romagnola Prodotti Alimentari Srl
  2. Ambito di applicazione – Effetti
    1. Le Condizioni Generali costituiscono parte integrante di qualsivoglia proposta, ordine di acquisto e conferma d’ordine di acquisto dei Prodotti commercializzati da La Romagnola Prodotti Alimentari Srl in vigore alla data del relativo ordine.
    2. Le Condizioni Generali riguardano esclusivamente la vendita al Cliente.
  3. Formalizzazione contrattuale;
    1. Tutti i contratti vengono conclusi esclusivamente con l’accesso da parte del Cliente al sito, impiegando la tecnologia di comunicazione a distanza attraverso la rete Internet.
    2. Tutti gli ordini di acquisto trasmessi a La Romagnola Prodotti Alimentari Srl devono essere esattamente completati in ogni loro parte e devono contenere gli elementi necessari per l’esatta individuazione dei Prodotti ordinati, del Cliente e del luogo di consegna dei Prodotti, e sono soggetti ad approvazione da parte dell’Azienda, la quale si riserva l’accettazione dell’ordine e la comunicazione di eventuali modifiche prima dell’approvazione definitiva di ambo le parti.
    3. L’ordine di acquisto trasmesso a La Romagnola Prodotti Alimentari Srl vale come proposta contrattuale del Cliente manifestata online.
    4. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl si riserva la facoltà di non accettare ordini incompleti o non debitamente compilati.
    5. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl si riserva di effettuare la vendita on-line agli utenti registrati al sito o che abbiano fornito le generalità richieste.
  4. Tempi e modalità di consegna

    1. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl provvede a recapitare al Cliente i Prodotti selezionati ed ordinati, con le modalità di cui al precedente articolo, mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia.

    2. La consegna viene effettuata all’indirizzo specificato al momento dell’ordine che può essere diverso dall’indirizzo del committente, in caso di mancata presenza del destinatario negli orari indicati in fase di ordinazione La Romagnola Prodotti Alimentari Srl si riserva di addebitare ulteriori spese di riconsegna al Cliente.

    3. In ogni caso, i tempi di consegna, secondo quanto disposto dall’art. 6 del D. Lgs. n. 185/1999, non sono superiori a 30 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di trasmissione dell’ordine a La Romagnola Prodotti Alimentari Srl o dal ricevimento del bonifico anticipato.

    4. Il Cliente che desidera modificare l’indirizzo di consegna della merce, dopo che ha inoltrato l’ordine, può contattare il Servizio Clienti al numero +39 0532 809666 o all’indirizzo E-Mail info@la-romagnola.it, specificando la modalità di acquisto della merce e richiedere il cambio di indirizzo: la richiesta sarà accolta se l’ordine non è stato ancora evaso.

    5. I costi di consegna dei Prodotti sono a carico del Cliente.

    6. La consegna dei Prodotti è subordinata al pagamento, da parte del Cliente, del relativo prezzo con il mezzo scelto tra quelli messi a disposizione da La Romagnola Prodotti Alimentari Srl

  5. Prezzi

    1. Tutti i prezzi di vendita dei Prodotti indicati nel Sito sono espressi in Euro.

    2. I prezzi dei singoli Prodotti, di volta in volta indicati nel Sito,annullano e sostituiscono i precedenti.

    3. I prezzi applicati sono quelli indicati nel Sito al momento dell’ordine di acquisto da parte del Cliente.

  6. Responsabilità di La Romagnola Prodotti Alimentari Srl

    1. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl non si assume alcuna responsabilità inerente all’uso che il Cliente intende fare della merce acquistata.

    2. In caso di merce difettosa e/o danneggiata imputabili al corriere, La Romagnola Prodotti Alimentari Srl effettuerà la sostituzione solo per i colli segnalati sulla ricevuta di consegna del corriere. Nel caso di soggetti rivenditori la società La Romagnola Prodotti Alimentari Srl, non sarà ritenuta responsabile di mancato guadagno del Cliente.
    3. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl declina ogni responsabilità trascorsi 8 giorni dalla consegna per prodotti avariati non scaduti dei quali non è possibile risalire alle modalità di conservazione.
    4. La Romagnola Prodotti Alimentari Srl non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore di qualsiasi natura e genere, nel caso non riesca a dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. Sono cause di forza maggiore, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i provvedimenti della Pubblica Autorità, lo sciopero sia generale, che non, dei dipendenti propri o dei vettori dei quali La Romagnola Prodotti Alimentari Srl si avvale, nonché ogni altra circostanza che sia al di fuori del controllo di quest’ultima, compresi ritardi nella consegna non imputabili direttamente ad La Romagnola Prodotti Alimentari Srl
  7. Obblighi del cliente

    1. Il Cliente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto online, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti Condizioni Generali.
    2. Le informazioni contenute nelle Condizioni Generali vanno visionate ed accettate dal Cliente prima dell’invio dell’ordine di acquisto, ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del D. Lgs. n. 185/1999. L’accettazione avviene mediante marcatura dell’apposito spazio presente sul sito. In mancanza di ciò, l’ordine non potrà essere eseguito.
  8. Diritto di recesso

    1. Il Cliente che desidera annullare l’ordine inviato, può contattare il Servizio Clienti allo +39 0532 809666 o all’indirizzo E-Mail info@la-romagnola.it: la richiesta sarà accolta se l’ordine non è stato ancora evaso, in quanto essendo merce alimentare come previsto dalla normativa vigente il diritto di recesso dopo la consegna non viene applicato

    2. Se il recesso è effettuato in ossequio alle condizioni sopra indicate, l’importo pagato per i Prodotti e per le spese di consegna è accreditato all’acquirente a sua scelta mediante bonifico bancario su conto a lui intestato.
    3. Il rimborso è gratuito ed è effettuato nel minor tempo possibile, e in ogni caso entro 60 giorni dalla data in cui La Romagnola Prodotti Alimentari Srl viene a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente.
  9. Garanzia prodotti

    1. Il Cliente che acquista da La Romagnola Prodotti Alimentari Srl ha diritto a restituire i prodotti acquistati e richiedere la sostituzione della merce in caso di loro eventuale danneggiamento durante il trasporto o la rottura dei sigilli. Questo diritto deve essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre due giorni dal ricevimento del pacco, contattando La Romagnola Prodotti Alimentari Srl al Servizio Clienti + 39 0532 809666 e via e mail info@la-romagnola.it e segnando in chiaro sulla bolla di consegna le condizioni di arrivo della merce ed inviando fotografie comprovanti il danneggiamento.

  10. Promozioni

    1. Le Promozioni proposte da La Romagnola Prodotti Alimentari Srl sono valide fino ad esaurimento delle scorte dei Prodotti e nei limiti di acquisto indicati nel Sito, ove specificato, e comunque nell’arco temporale in cui la promozione sarà presente sulle pagine del sito.

    2. Le Promozioni sono cumulabili, se non diversamente specificato.

    3. Nessuna sostituzione o reso è possibile in relazione ad eventuali Prodotti ricevuti in omaggio dal Cliente.

  11. Controversie

    1. Ogni controversia relativa all’ applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato online dal Cliente con La Romagnola Prodotti Alimentari Srl, è sottoposta alla giurisdizione italiana.

    2. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito è competente il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, se ubicati nel territorio italiano.

    3. Qualora il domicilio del Cliente o la sua residenza non siano all’interno del territorio italiano, il Foro competente è quello di esecuzione del contratto.

  12. Legge applicabile e rinvio

    1. I contratti stipulati online dal Cliente con La Romagnola Prodotti Alimentari Srl sono regolati dalla legge italiana.

    2. Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie previste nel contratto stipulato online dal Cliente con La Romagnola Prodotti Alimentari Srl. Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver letto attentamente e di accettare espressamente ed in particolare le seguenti clausole delle Condizioni Generali di vendita di La Romagnola Prodotti Alimentari Srl: 6. Responsabilità di La Romagnola Prodotti Alimentari Srl; 8. Diritto di recesso; 9. Garanzia prodotti; 11.6 Divieto di reso dei Prodotti in omaggio; 12. Controversie; 13. Legge applicabile.